.
.
.
  
english
 
 
Jacopone da Todi
Stabat Mater testo
Stabat Mater nel XXI secolo
Musica Stabat Mater
Raccolta video 1
Raccolta video 2
Raccolta video 3
Raccolta video 4
Stabat Mater soundtrack
Laude
Libero Spirito
Libero Spirito 2
Nativitá
Nativitá 2
Lauda per la nativitá
Curiositá
In Ricordo
Photo Gallery
Notizie
Itinerari Jacoponici
E’ difficile pensare all’amore mistico che trasmette Jacopone da Todi, se non si conosce la mite bellezza dell’Umbria col gioco un po’ magico delle colline che spaziano verso un infinito. Non è un caso che tanti illustri mistici sono nati, o hanno scelto di vivere nella terra umbra. L’Umbria è riuscita a mantenere molto del suo carattere medievale, con le belle cittadine in pietra che incoronano i verdi colli, o con i tanti castelli medievali che dominano sui campi di grano e di girasoli. E’ bello perdersi fra le colline con la certezza che sempre si scoprirà un paesino che sorprende. Tutta l’Umbria, in un certo senso, ricorda Jacopone e le sue vicissitudini alla ricerca di quell’essenzialità del vivere per sentirsi in sintonia ed in empatia con il mondo cercando di liberarsi dalla corruzione e dalle speculazioni morali e materiali .

Gli itinerari Jacoponici iniziano visitando la bella Todi dove nacque il poeta, e dove,  nel Tempio di San Fortunato , sono conservate le sue spoglie, per poi scoprire i luoghi dove Jacopone fu eremita, a Rioverci, lungo le Gole del Forello presso il piccolo Santuario di S.Maria della Pasquarella , ed a Sant’Angelo in Pantanelli, piccolo convento dove Jacopone entrò nell’Ordine dei Minori, per poi finire a Collazzone . Ma tutti i luoghi dell’Umbria ricordano quel periodo mistico, e vale la pensa visitare Assisi con la Basilica di San Francesco con gli affreschi di Giotto, Bevagna con le belle fontane sul Clitunno e le chiese romaniche, Montefalco conosciuta anche per l’ottimo Sagrantino passito  e le splendide stoffe al telaio, la caratteristica Orvieto con lo spettacolare Duomo con l’affresco del Signorelli, e l’Orvieto sotterranea .

Alloggiare
clicca sul fiore per vedere gli alloggi della 
Tenuta di Fiore