.
.
.
  
english
 
 
Jacopone da Todi
Stabat Mater testo
Stabat Mater nel XXI secolo
Musica Stabat Mater
Raccolta video 1
Raccolta video 2
Raccolta video 3
Raccolta video 4
Stabat Mater soundtrack
Laude
Libero Spirito
Libero Spirito 2
Nativitá
Nativitá 2
Lauda per la nativitá
Curiositá
In Ricordo
Photo Gallery
Notizie
Luoghi a Todi
Todi lega il suo nome a quello di Jacopone
All’inizio della scalinata che sale verso il Tempio di San Fortunato c’è il monumento del 1930 dedicato a Jacopone da Todi e dentro la Chiesa di San Forunato, nella cripta, si trova la tomba del poeta.(collocazione del 1596).

Sempre nella Chiesa c'è il reliquiario con le spoglie della mascella di Jacopone.(collocazione del 1759).

Dalla sagrestia di San Fortunato, si puo’accedere al campanile da dove si puo’ ammirare l’incantevole paesaggio e la bella cittadina tuderte. Uscendo da San Fortunato si accede al parco che ospita le rovine dell’antica Rocca trecentesca.

Secondo la leggenda, a piazza Martino ( già piazza Pignattara ) si troverebbe  la casa natale di Jacopone da Todi, anche se un documento  stipulato tra Todi e Spoleto,  il 3 ottobre 1259  tra i consiglieri del Comune di Todi, figura un «Iacobus Benedictoli de Regione Sancti Silvestri»,  farebbero pesare  che abitasse  nel  rione della Chiesa di  San Silvestro ( dove c'è un affresco  con "Jacopone  a colloquio con Cristo  ( 1315-1325 )

Scendendo verso il Borgo si trova la Chiesa di Santa Maria in Camuccia, con la splendida statua lignea del XII secolo raffigurante una "Madonna col Bambino". Questa Chiesa e la statua lignea fu valorizzata con grande perizia ed amore da Don Mario Pericoli, un vero culture di Jacopone da Todi.

Tutti i soprendenti vicoli, le strette viuzze, gli slarghi improvvisi ed inaspettati, accendono l’immaginazione, e si entra immediatamente nel clima medievale perfettamente conservato. Il viaggiatore non puo’ perdersi una visita al Duomo, posto su un’alta gradinata ed affiancato dal Palazzo Vescovile con portale del Vignola , che cinge, insieme al Palazzo del Capitano il Palazzo dei Priori con la splendida aquila in bronzo ed al Palazzo del Popolo, l’elegante piazza di Todi. Dalla piazza del Popolo si accede a piazzetta Garibaldi, con il maestoso  cinquecentesco Palazzo Atti e dove c’è un superbo cipresso.  Da vedere anche porta Marzia, la via del Mercato Vecchio con i Nicchioni romani, le belle fonti di Scarnabecco e la graziosa chiesa in stile romanico San Carlo  con campanile a vela .

Il Convento di Montecristo e Convento di Montesanto, sono probabilmente luoghi dove Jacopone fu sepolto per circa un secolo dopo la sua morte, prima di essere trasumato al Tempio di San Forunato nel centro cittadino.

Sponsored by
Tenuta di Fiore - Agriturismo B&B  - 06059 Todi  ( Perugia ) Italia